Montepulciano d’Abruzzo

ABOUT THIS PROJECT

Area di produzione: territorio delimitato dal disciplinare nelle province di Chieti, Aquila, Pescara, Teramo.

 

Vitigni:

– Montepulciano d’Abruzzo dal 85% al 100%;
– Vitigni raccomandati nella unità amministrativa della zona di produzione fino al 15%.

 

Vinificazione

Deve avvenire all’interno della zona di produzione, indicata dal disciplinare; la resa massima delle uve in vino non deve essere superiore al 70%.

 

Entrata in commercio

Dal 1° Marzo dell’anno successivo alla vendemmia.

 

Caratteristiche chimiche:

– alcool:  12,5%
– Acidità totale 5,5 – 6,5

 

Caratteristiche organolettiche:

– vista: rosso rubino con sfumature violacee; fluidità consistente;
– olfatto: buona intensità e persistenza con leggero sentore floreale e di vegetale come fieno, tabacco;
– gusto: asciutto, di struttura e corposità, leggermente tannico, leggermente aggressivo come particolare nota caratteriale.

 

Temperatura di servizio: 16 – 18 C°.

 

Consigli gastronomici

Si accompagna con primi piatti succulenti, carni rosse cucinate in umido.

CATEGORY:
Doc

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione.
Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina dellaPrivacy.
Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'.
In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso.

MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi